Pubblicità per studi legali e professionali

Stampa E-mail

Oggi anche i liberi professionisti (tutti gli iscritti agli ordini ed ai collegi professionali, per un totale di circa due milioni di professionisti) potranno farsi pubblicità.

Il decreto Bersani, nelle perseguimento delle finalità di liberalizzazione di alcuni settori produttivi, tra le altre, ha cose abolito:

il divieto, anche parziale, di pubblicizzare i titoli e le specializzazioni professionali, le caratteristiche del servizio offerto e il prezzo delle prestazioni;

Discuti di questo articolo sul forum. (0 posts)

Questa novità apre nuove possibilità di lavoro per i webmaster, ed in effetti su qualche portale giuridico specializzato già si è mosso qualcosa.

Quanto la riforma farà presa sugli studi professionali è presto per dirlo. Nel frattempo moltissimi avvocati scalpitano perchè con le nuove norme si metterebbe in pericolo la qualità dei servizi. Staremo a vedere.

Ultimo aggiornamento ( lunedì 22 gennaio 2007 )

Home arrow Altri appunti arrow Pubblicità per studi legali e professionali

 I Feed RSS di miniDesign

In evidenza
Il file htaccess
Tutorial mappa Google
Ultime notizie
Le più lette
Ricerca rapida